Seguici su

AVVISO ALLA CITTADINANZA 

 

A seguito della ripresa dei lavori di bonifica della rete idrica da parte di Acea nel quartiere Montecaminetto, a partire dal lunedì 26 febbraio saranno in vigore alcune limitazioni alla circolazione veicolare, con la chiusura di Via delle Acacie, nel tratto compreso tra Via Montecaminetto e SP Sacrofano-Cassia, come da comunicazione di seguito riportata.

 

Sabato 24 febbraio alle 10.30, presso la sala attigua alla Chiesa di Santa Rita, la Polizia Locale fornirà informazioni sulla viabilità e risponderà alle domande dei residenti.

 

Per ulteriori informazioni :

 

AVVISO ALLA CITTADINANZA AVVISO AI RESIDENTI DI MONTECAMINETTO

 

Il Portale della riscossioneAvvisoAGENDA SMARTCodice di comportamentoCustomer ServiceCodice di comportamentoCodice.pngIscriviti al nostro canale Sacrofano WhatsApp! SEGNALAZIONE CONDOTTE ILLECITE – Whistleblowing
 

BANDO PUBBLICO PROGETTO HOME CARE PREMIUM 2022 ASSISTENZA DOMICILIARE

Si rende noto il bando pubblico in oggetto volto ad individuare n. 35.000 aventi diritto alle…

Avviso pubblico per l’individuazione degli utenti interessati a partecipare ai soggiorni estivi per persone adulte…

Si rende noto l'avviso pubblico con oggetto : "Individuazione degli utenti interessati a partecipare ai…

Ordinanza n. 10/24 - DIVIETO DI TRANSITO in Via dello Stadio, Piazza XX Settembre e…

Ordinanza n. 10/24 Prot. n. 1897 del 13.02.2024   DIVIETO DI TRANSITO in Via dello…

Ordinanza n. 9/24 - Ordinanza di revoca di precedente provvedimento in esecuzione domenica 11.02.2024

Ordinanza n. 09/24 Prot. n. 1783 del 09.02.2024   Revoca il provvedimento di divieto di…

RINVIATO AL 18 FEBBRAIO 2024 IL CARNEVALE SACROFANESE -

in Eventi

❗️Informiamo che - causa maltempo - tutti i festeggiamenti in programma per il Carnevale sacrofanese…

A CARNEVALE OGNI SCHERZO VALE! CONCERTO NEL BORGO MEDIEVALE

in Eventi

Domani, sabato 10 febbraio alle 18.30, la Chiesa di San Giovanni Battista ospiterà un concerto…

Ordinanza n. 8/24 - Divieto di transito in Via dello Stadio, Piazza XX Settembre e…

Ordinanza n. 08/2024 Prot. n. 1532 del 07/02/2024   Divieto di transito in Via dello…

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER LA COSTITUZIONE DI UN RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE…

È indetta una procedura selettiva, per titoli e colloquio, ai sensi dell’art. 110, comma 1,…

Ordinanza n. 7/24 - DIVIETO SOSTA E TRANSITO NEL PARCHEGGIO SITO IN VIA SESTO STAFFOLI

Ordinanza n. 07/2024 Prot. n. 1516   DAL GIORNO 8 FEBBRAIO 2024 DALLE ORE 7:30…

3 FEBBRAIO: VIVA SAN BIAGIO

in Eventi

Invitiamo tutti alla cerimonia solenne per la Festa del Santo Patrono in programma oggi alle…

GIORNO DELLA MEMORIA: Intervista a Lia Levi

Intervista a Lia Levi - a cura di Susanna Gulinucci, Madia Mauro, Alberto Ferrigolo -…

AMBULATORIO DI PROSSIMITÀ: CALENDARIO E VACCINAZIONI

Si trasmette il calendario delle prossime giornate di apertura dell’ambulatorio di prossimità, in Via per…

Ordinanza n. 5/24 - DIVIETO DI TRANSITO IN VIA MONTECAMINETTO

Ordinanza n. 05/2024 Prot. n. 1009/202   Istituzione del divieto di transito agli autoveicoli (chiusura…

Iscrizioni alle scuole di ogni ordine e grado per l'A.S. 2024/2025

Si comunica che, come da allegata circolare ministeriale Prot.n.40055 del 12-12-2023, le domande di iscrizione…

Ordinanza n. 4/24 - DIVIETO DI SOSTA E TRANSITO IN P.ZZA SAN BIAGIO 

Si rende nota l'ordinanza n. 04/24 de! 19.01.2024   DIVIETO DI SOSTA E TRANSITO Sabato 20.01.2024 Daile ore…

Pubblicato il Bando per la selezione sezione di 4.629 giovani tra i 18 e 28 anni, da impiegare in 213 progetti, afferenti a 76 programmi di intervento di Servizio civile digitale da realizzarsi in Italia, già finanziati con Decreto del Capo Dipartimento per le Politiche giovanili e il Servizio civile universale del giorno 4 luglio 2023, n. 595.

 

Gli aspiranti operatori volontari dovranno presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it. Le domande di partecipazione devono essere presentate entro e non oltre le ore 14:00 del 28 settembre 2023.


I progetti hanno una durata di 12 mesi. L’avvio in servizio è previsto entro il 28 dicembre 2023.

 

Alcuni progetti prevedono una riserva di posti dedicati ai giovani con minori opportunità e/o un periodo di tutoraggio da uno a tre mesi.

 

Gli aspiranti operatori volontari possono presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto ed un’unica sede.


L’importo dell’assegno mensile per lo svolgimento del servizio è attualmente pari ad € 507,30.


Per poter partecipare alla selezione occorre innanzitutto individuare il progetto di SCU.


Per avere l'elenco dei progetti di SCU in Italia occorre utilizzare il motore di ricerca “Scegli il tuo progetto in Italia”, disponibile nella sezione Progetti di questa pagina. Cliccando soltanto il tasto CERCA (senza effettuare, quindi, una scelta negli altri campi proposti) si ottiene l’elenco completo di tutti i progetti. Per effettuare, invece, una ricerca mirata di un progetto è possibile selezionare i valori delle voci che interessano. Nella pagina di dettaglio del progetto viene visualizzato anche il numero delle domande pervenute per quella sede; questo dato è aggiornato al giorno precedente la visualizzazione.


Dopo aver selezionato il progetto d’interesse, occorre consultare la home page del sito dell’ente, dove è pubblicata la scheda contenente gli elementi essenziali del progetto.


Per accedere ai servizi di compilazione e presentazione domanda sulla piattaforma DOL occorre che il candidato sia riconosciuto dal sistema. In particolare:

  1. I cittadini italiani residenti in Italia o all’estero possono accedervi esclusivamente con SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale. Sul sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale agid.gov.it/it/piattaforme/spid sono disponibili tutte le informazioni su cosa è SPID, quali servizi offre e come si richiede. Per la Domanda On-Line di Servizio civile occorrono credenziali SPID di livello di sicurezza 2.
  2. I cittadini di Paesi appartenenti all’Unione europea e gli stranieri regolarmente soggiornanti in Italia, se non avessero la disponibilità di acquisire lo SPID, potranno accedere ai servizi della piattaforma DOL attraverso apposite credenziali da richiedere al Dipartimento, secondo una procedura disponibile sulla home page della piattaforma stessa.
    Requisiti di partecipazione

 

Come previsto dall’articolo 14 del decreto legislativo 6 marzo 2017, n. 40, possono presentare domanda di partecipazione alla selezione i giovani in possesso dei seguenti requisiti:

  1. cittadinanza italiana, oppure di uno degli altri Stati membri dell’Unione Europea,oppure di un Paese extra Unione Europea purché il candidato sia regolarmente soggiornante in Italia;
  2. aver compiuto il diciottesimo anno di età e non aver superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda;
  3. non aver riportato condanna, anche non definitiva, alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo oppure ad una pena, anche di entità inferiore, per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, oppure per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

 

Ai giovani è richiesto di leggere attentamente i progetti e le schede di sintesi richiamate nell’articolo 4. Inoltre, si raccomanda di porre attenzione ai progetti con riserva di posti destinati a giovani con minori opportunità (disabilità, bassa scolarizzazione, difficoltà economiche, care leavers e giovani con temporanea fragilità personale e sociale): per candidarsi ai posti riservati il giovane dovrà necessariamente possedere lo specifico requisito richiesto.I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda di partecipazione e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio, a pena di esclusione dalla procedura.La perdita dei requisiti di partecipazione, nel corso dell’espletamento del progetto, costituisce causa di esclusione dal proseguimento del servizio.

 

Ulteriori indicazioni per la partecipazione

 

Non possono presentare domanda i giovani che:

 

  • appartengano ai corpi militari e alle forze di polizia;
  • intrattengano, all’atto della pubblicazione del presente bando, con l’ente titolare del progetto rapporti di lavoro/di collaborazione retribuita a qualunque titolo, oppure abbiano avuto tali rapporti di durata superiore a tre mesi nei 12 mesi precedenti la data di pubblicazione del bando; in tali fattispecie sono ricompresi anche gli stage retribuiti;
  • abbiano già prestato o stiano prestando servizio civile nazionale o universale, oppure abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista, salvo quanto previsto nei capoversi successivi.

 

Possono presentare domanda di partecipazione i giovani che, fermo restando il possesso dei requisiti di cui all’articolo 2:

 

  • a causa degli effetti delle situazioni di rischio legate all’emergenza epidemiologica da Covid-19 e/o legate alla sicurezza di alcuni Paesi esteri di destinazione abbiano interrotto il servizio o volontariamente o perché il progetto in cui erano impegnati è stato definitivamente interrotto dall’ente, a condizione che il periodo del servizio prestato non sia stato superiore a sei mesi;
  • abbiano interrotto il Servizio civile a conclusione di un procedimento sanzionatorio a carico dell’ente che ha causato la revoca del progetto, oppure a causa di chiusura del progetto o della sede di attuazione su richiesta motivata dell’ente, a condizione che, in tutti i casi, il periodo del servizio prestato non sia stato superiore a sei mesi;
  • abbiano interrotto il Servizio civile universale a causa del superamento dei giorni di malattia previsti, a condizione che il periodo del servizio prestato non sia stato superiore a sei mesi;
  • abbiano già prestato servizio in un progetto finanziato dal PON-IOG “Garanzia Giovani” a condizione di aver regolarmente concluso il servizio;
  • nel corso del 2021 siano stati avviati in servizio per la partecipazione ad un progetto finanziato dal PON-IOG “Garanzia Giovani” e successivamente, a seguito di verifiche effettuate dal Dipartimento, esclusi per mancanza del possesso dei requisiti aggiuntivi;
  • abbiano già svolto il Servizio civile nell’ambito del progetto sperimentale europeo International Volunteering Opportunities for All o nell’ambito dei progetti per i Corpi civili di pace;
  • abbiano già svolto il “Servizio civile regionale” ossia un servizio istituito con una legge regionale o di una provincia autonoma.

 

Possono inoltre presentare domanda di Servizio le operatrici volontarie ammesse al Servizio civile in occasione di precedenti selezioni e successivamente poste in astensione per gravidanza e maternità, che non hanno completato i sei mesi di servizio, al netto del periodo di astensione,purché in possesso dei requisiti di cui ai precedenti articoli.

 

ATTENZIONE:
I cittadini italiani residenti in Italia o all’estero e i cittadini di Paesi extra Unione Europea regolarmente soggiornanti in Italia possono accedervi esclusivamente con SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale. Sul sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale www.agid.gov.it/it/piattaforme/spid sono disponibili tutte le informazioni su cosa è SPID, quali servizi offre e come si richiede. Per la Domanda On-Line di Servizio civile occorrono credenziali SPID di livello di sicurezza 2.


I cittadini di Paesi appartenenti all’Unione europea e gli stranieri regolarmente soggiornanti in Italia, se non avessero la disponibilità di acquisire lo SPID, potranno accedere ai servizi della piattaforma DOL attraverso apposite credenziali da richiedere al Dipartimento, secondo una procedura disponibile sulla home page della piattaforma stessa. I cittadini extra comunitari regolarmente soggiornanti in Italia al momento della presentazione della domanda On-Line devono obbligatoriamente allegare, oltre ad un documento di identità valido, anche il permesso di soggiorno in corso di validità o la richiesta di rilascio/rinnovo dello stesso.


Le domande trasmesse con modalità diverse da quelle indicate all’art. 5 del Bando non saranno prese in considerazione.


Che cosa è SPID e come ottenerla
Per ottenere le informazioni necessarie per ottenere la tua identità SPID clicca qui https://scelgoilserviziocivile.gov.it

 

Adempimenti e comunicazioni

Si comunica a tutti i candidati che tutte le informazioni relative al progetto del Servizio Civile, in particolare l’elenco ammessi ed esclusi alla selezione, il calendario dei colloqui di selezione, le graduatorie del progetto, saranno pubblicate esclusivamente sul sito internet https://www.opesitalia.it
Non si procederà ad alcun ulteriore avviso o comunicazione. I colloqui ai sensi dell’art. 7 – Procedure selettive – avverranno presso la sede indicata almeno 10 giorni dopo la pubblicazione del calendario.
Ai sensi dell’art. 4 – Obblighi di pubblicazione a carico degli Enti – si comunica che l’ente ha istituito uno sportello telefonico per fornire informazioni o supporto ai giovani che ne avessero necessità. Tale sportello è raggiungibile telefonicamente chiamando dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00 il numero 06-55179340.

 

Consulta il Bando

 

Bando

 

COMUNI AL SERVIZIO DEI CITTADINI CONTRO LE DISUGUAGLIANZE DIGITALI

 

COMUNI AL SERVIZIO DELL’EDUCAZIONE DIGITALE PER I CITTADINI

 

Scegli il tuo progetto

 

I COMUNI AL SERVIZIO DELL’EDUCAZIONE DIGITALE PER I CITTADINI (PTCSU0022123020112NMTX)

 

Tab1 - I COMUNI AL SERVIZIO DELL’EDUCAZIONE DIGITALE PER I CITTADINI (PTCSU0022123020112NMTX) 


 

I COMUNI AL SERVIZIO DEI CITTADINI CONTRO LE DISUGUAGLIANZE DIGITALI (PTCSU0022123020111NMTX)

 

Tab2 - I COMUNI AL SERVIZIO DEI CITTADINI CONTRO LE DISUGUAGLIANZE DIGITALI (PTCSU0022123020111NMTX)

 

Apertura Bando Servizio Civile Digitale 2023

Bandi di Gara

Affidamento servizio Oepac in favore di un alunno disabile - Cig:ZD13C0F7E6

Determinazione a contrarre e affidamento diretto ai sensi dell'art. 50 comma 1, lett. b) del D.Lgs n. 36/2023. Avvio trattativa diretta su piattaforma MEPA - Cig:ZD13C0F7E6

 

 

 

 

AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE IN USO STAGIONALE DELLE AULE DELLA SCUOLA PRIMARIA IN VIA F.QUATTROCCHI – ANNO SCOLASTICO 2023-2024

Per tutto quanto sopra premesso e per la finalità in oggetto evidenziate si rendono note le informazioni necessarie all'ottenimento della concessione in uso dei seguenti spazi orari relativamente alle sotto elencate aule scolastiche facenti parte del plesso della scuola primaria sita in Via F.Quattrocchi in orario extrascolastico per l’anno scolastico 2023-2024:

 

 

Per ulteriori informazioni :

 

 

 Afffidamento servizio di attività socio - educative a favore dei minori residenti sul territorio comunale - CIG ZDB3CCACF2

affidamento attività socio - educative a favore di minori residenti sul territorio comunale alla Societ~ Cooperativa Sociale AISS e impegno di spesa ­CIG ZDB3CCACF2

 

  • Avviso aggiudicazione

 

 

 

 

Anagrafe e Servizi Demografici

Utilità

  • Suap
  • SUE
  • Fattura PA - fattura elettronica
  • Calcolo IMU 2020
  • Segnalazione Anticorruzione
  • RGPD Privacy
  • Coronavirus Primo Piano
  • Nuovo Sportello digitale Acea
Torna all'inizio del contenuto